DOYOULIKE.ORG – Magazine di Musica: News, Interviste, Report, Concerti e Festival

EX-OTAGO live a SEEYOUSOUND e anteprima del documentario su di loro

30 Gennaio 2019 Senza categoria

Sabato 2 febbraio, SYS V porta a Torino la band Ex-Otago che si esibirà in un live acustico, in occasione della proiezione in anteprima assoluta del documentario Ex-Otago – Siamo Come Genova di Paolo Santamaria.

La band genovese composta da Maurizio Carucci, Simone Bertuccini, Olmo Martellacci, Francesco Bacci, Rachid Bouchabla, fa tappa a SYS insieme a Paolo Santamaria, regista di EX-OTAGO – Siamo come Genova, che racconta lo speciale rapporto tra la band e Genova, protagonista delle loro canzoni. Il docu-film, distribuito da I Wonder Pictures, mostra come mai prima d’ora, attraverso immagini live, retroscena e testimonianze di vita quotidiana, la band dal successo di “Marassi” alla creazione di “Corochinato”.

Inoltre, novità di questa V edizione, un programma di live e dj set con una selezione di artisti eterogenea ma legata da un approccio innovativo e contemporaneo. Un programma selezionato anche grazie a METATRON che propone, tra le altre, le esibizioni degli Stag, formazione che con Marianne Mirage ha firmato il brano omonimo del film di Genovese The Place e dei Giulia’s Mother, duo formato da Andrea Baileni e Carlo Fasciano che la critica specializzata ha associato a nomi come Bon Iver, James Blake e Antony and the Johnsons. Prezioso il contributo diTHE GOODNESS FACTORY, realtà torinese che dal 2009 organizza _resetfestival, il festival dell’innovazione musicale da cui nasce il format _reHUB che a Seeyousound porta Rosita e Fusaro. Ancora nuova musica italiana conEmanuele Via, membro degli Eugenio in Via Di Gioia, che si esibirà accompagnato da un quartetto d’archi. Guarda al folk d’oltreoceano per raccontarsi la voce malinconica di Newerwhere (DOTTO) mentre Pirupa da KAPPA FUTUR FESTIVAL è pronto ad offrire un percorso tra le strade del clubbing. Spazio inoltre a una rivisitazione del tango con la violinista Yulia Verbitskaya e la pianista Glenda Cantone.

Ti piace questo Articolo? Condividilo!

Comments are closed.