DOYOULIKE.ORG – Magazine di Musica: News, Interviste, Report, Concerti e Festival

Giorgio Poi per una speciale anteprima del Locus Festival 2019

26 Giugno 2019 EVENTI & CONCERTI

In attesa della quindicesima edizione del Locus Festival, al via ufficialmente il 27 luglio fino al 14 agosto 2019 a Locorotondo, è in programma un’anteprima del tutto speciale a Minervino Murge (BT).
Venerdì 5 luglio Tormaresca, partner ufficiale del Locus, apre le porte della sua tenuta Bocca di Lupo per una giornata all’insegna della creatività e della bellezza. L’arte trova così la sua collocazione ideale nella splendida tenuta che sorge in agro di Minervino Murge, nell’area DOC Castel del Monte, un territorio che premia il duro e paziente lavoro della terra con vini nobili prodotti da alcuni dei varietali più antichi d’Italia.
La preview del Locus, uno tra i festival più importanti del panorama nazionale, sarà affidata alla musica in parole di Giorgio Poi, in un suggestivo concerto al tramonto a partire dalle 20:00. Prima e dopo il concerto, la parte musicale sarà completata dalle sonorizzazioni del progetto HER e dal dj set di MAT Sound System.

Per l’occasione a partire dalle 18:00 anche un’anteprima del Phest, festival internazionale di fotografia e arte che si svolge a Monopoli, con il photobook “The Rainbow is Underestimated“, del fotografo Piero Percoco. Un progetto visivo che racconta una realtà che sembra lontana nella sua normalità, un meridione che potrebbe essere ovunque, un percorso all’interno di un’intimità collettiva in via d’estinzione. Percoco trasforma soggetti e paesaggi quotidiani in veri e propri personaggi e scenari di finzione. Quello che offre allo spettatore è un “documento” di una realtà che ha tutte le carte in regola per diventare materiale da favola.

Su prenotazione gratuita per tutti i partecipanti, si potrà vivere una suggestiva esperienza nella splendida cornice della Murgia, con una visita guidata ai vitigni ed alle moderne strutture produttive Tormaresca nella vasta tenuta Bocca di Lupo, dove si scorge il vulcano Vulture che veglia su tutto il territorio.

Sarà possibile, inoltre, prenotarsi per una prelibata cena al termine del concerto. Per maggiori info e prenotazioni di cena e visite guidate, è sufficiente inviare una richiesta tramite email a boccadilupo@tormaresca.it

Ti piace questo Articolo? Condividilo!

Comments are closed.