DOYOULIKE.ORG

Dai piccoli centri ai grandi stadi, riparte il tour di Ligabue

Liga ha annunciato le nuove date di “Mondovisione” proponendo due concetti di esibirsi diversi

Dai palasport all’Europa passando per gli stadi. Luciano Ligabue è pronto a tornare in tour. E lo farà in tre modalità diverse in base ai palcoscenici dove si esibirà. Si parte dai piccoli palasport, quelli con capienza massima di 2000 spettatori: “Mondovisione Tour – Piccole città 2014” partirà il 27 marzo da Correggio e toccherà 11 località. Un tour in cui Liga vuole ripercorrere gli inizi della sua eccezionale carriera quando si esibiva a stretto contatto con il pubblico, in maniera diretta ed essenziale. E il rocker italiano ha scelto centri di piccole dimensioni ma che sapranno offrire un’atmosfera calda e vivace. Un’altra novità legata a questa scelta è il canale di vendita dei ticket: niente booking online, i biglietti potranno essere acquistati direttamente sul posto. Queste le tappe di “Piccole città 2014”: 27 marzo al Palasport Dorando Pietri di Correggio (RE); il 29 marzo al Palasport di Fossano (Cn); il 31 marzo al Palaruggi di Imola (Bo); il 2 aprile al Palasport di Salsomaggiore Terme (Pr); il 4 aprile al Palasport di Latisana (Ud); il 6 aprile al Playhall di Riccione (Rn); l’8 aprile al Palasport Bernardo Speca di San Benedetto del Tronto (Ap); il 10 aprile al Palasport di Colle Val D’Elsa (Si); il 12 aprile al Palasport Paternesi di Foligno (Pg); il 14 aprile al PalaFrosinone di Frosinone; il 16 aprile al Pala Basento di Potenza.

ligabue10Dai piccoli palasport di provincia si passa poi ai grandi stadi. Il via è fissato per il 30 maggio. In questi palcoscenici, invece, Liga vuole proporre un vero e proprio show all’insegna del rock e dello spettacolo. Tanto per adattarsi alle location dei più importanti impianti sportivi italiani. Ecco le tappe: il 30 e il 31 maggio allo Stadio Olimpico di Roma; il 6 e il 7 giugno allo Stadio San Siro di Milano; l’11 e il 12 giugno allo Stadio Massimino di Catania; il 12 luglio allo Stadio Euganeo di Padova; il 16 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze; il 19 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara; il 23 luglio allo Stadio Arechi di Salerno. Qui, invece, i biglietti saranno acquistabili tramite ticketone.

Dopo due concetti diversi di concerti, cui Liga ha optato per il suo nuovo tour, la star della musica italiana volerà in giro per l’Europa.

“Ho proprio voglia  – ha annunciato Ligabue – di portarlo in giro questo “Mondovisione”, afferma Ligabue, “per cui comincio da qui, da Correggio, con un concerto nel palasport in cui ho cantato più di vent’anni fa, per poi suonare in altri piccoli palazzetti in altre piccole città. Per poi passare agli stadi. E poi andare in Europa e nel mondo. A presto”.

Luigi Lupo

Ti piace questo Articolo? Condividilo!

This function has been disabled for DOYOULIKE.ORG .