DOYOULIKE.ORG

E’ tempo di “Coachella”, la Woodstock moderna dove la grande musica incontra le celebrities americane

Per alcuni è la “Woodstock” dei tempi moderni, per altri è semplicemente un festival con le miglior band rock ma anche l’occasione dove le celebrities americane si mettono in mostra. E’ in corso di svolgimento in questo weekend e proseguirà nel prossimo(11-13 aprile e 18-20 aprile) il “Coachella Music Festival”, appuntamento annuale che si tiene ad Indio in California. Palchi enormi, distese di prato, scenografie mozzafiato fanno da contorno ad una line up che, ogni anno, ospita i migliori nomi della scena alternative, rock ed elettronica. Un evento che attrae migliaia di giovani americani da tutto il continente, rigorosamente in look anni ’70 a ricordare le origini del festival, nato nel 1999 come ritrovo di “hippy degli anni duemila”. E, in effetti, la location, l’abbigliamento del pubblico, le sistemazioni condivise fanno venire in mente il celebre “Woodstock”, il più grande festival della storia tenutosi nel 1969. Da quell’anno, di tempo ne è passato così come sono in parte tramontati sogni ed ideali di quella generazione.

image  Tralasciando i parallelismi con la storia, il “Coachella” resta un importante appuntamento per ascoltare della bella musica. Per questa edizione, così come per le precedenti, i nomi di spicco non mancano.  Dal pop al rock, passando per l’indie e l’elettronica. Aloe Blacc, AlunaGeorge, Arcade Fire, Art Department, Bastille, Bonobo, Capital Cities, Darkside, Disclosure, Dixon, Empire of The Sun, Fatboy Slim, Lorde, Laurent Garnier, Lana Del Rey, Muse, Motorhead, Outkast, Pharell Williams, Woodkid: sono solo alcuni nomi di una line up intensa ed eclettica dal punto di vista artistico e musicale.  L’edizione del 2014, oltre all’elenco sorprendente di artisti, riserva anche sorprese. Come la reunion degli Outkast: il duo hip hop americano, formato da Andrè 3000 e Big Boi, si è ripresentato compatto venerdì nell’apertura dell’edizione. Lana Del Rey, invece, ha presentato in anteprima il suo nuovo singolo, “West Coast”, apripista del prossimo album “Ultraviolence”. E sicuramente, nel corso di questo e del prossimo weekend, se ne vedranno delle belle.  Ma il “Coachella” non è solo grande musica. E’ anche il ritrovo delle star americane in uno dei pochi momenti in cui i vip si mescolano alla gente comune. Girando tra i prati, mentre si sorseggia una birra ascoltando un live, quest’anno è possibile incrociare star come Jared Leto, Selena Gomez, Fergie, Paris Hilton, Kellan Lutz e tanti altri.  E’ possibile seguire il primo weekend del festival in diretta streaming sul canale Youtube ufficiale: http://www.youtube.com/user/coachella/coachellalive.

Luigi Lupo

14682197-essaycospl737796-015-36381_0x440pari

(photo by Lapresse, Oregonlive.com, Vogue.it)

Ti piace questo Articolo? Condividilo!

This function has been disabled for DOYOULIKE.ORG .