DOYOULIKE.ORG – Magazine di Musica: News, Interviste, Report, Concerti e Festival

Piero Pelù, Brunori Sas e Tiromancino tra i primi nomi per il concerto del primo maggio a Roma

18 Aprile 2014 DYL WEB

Si scaldano i motori in vista del concertone del primo maggio, il classico appuntamento annuale con la musica in piazza San Giovanni a Roma. I primi nomi degli artisti sono stati annunciati ma altri potrebbero aggiungersi. Ad un elenco che già vede Clementino, Bandabardò, Piero Pelù, Rocco Hunt, Tiromancino, Modena City Ramblers, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Taranproject con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli. Insomma, c’è il rock ma anche l’hip-hop senza tralasciare il pop italiano anche emergente. Pochi i nomi femminili. Anzi, tra quelli annunciati, l’unica è Levante. “È drammaticamente vero – riconosce Marco Godano, patron del concerto. La loro assenza si sente. Ce ne sono poche, e tra quelle poche alcune hanno paura del palco del Primo Maggio, altre sono impegnate”.

051323834-a4f6b900-ec42-4975-8c24-a764fadc06e9Il tema della maratona musicale, organizzata dalle sigle sindacali in occasione della festa dei lavoratori, sarà “Le nostre storie. Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani”. Non solo grande musica italiana quindi ma un omaggio trasversale alla storia e alla cultura del nostro paese con il giornalista del Corriere della Sera, Aldo Cazzullo, il fondatore di “Slow food”, Carlo Petrini, la conduttrice, Federica Sciarelli, i comici, Max Paiella e Nino Frassica. L’intero evento sarà presentato dall’attore e regista Edoardo Leo, dalla giornalista e scrittrice Francesca Barra e dal comico Dario Vergassola.

Luigi Lupo

Ti piace questo Articolo? Condividilo!