PINGUINI TATTICI NUCLEARI, annunciato HELLO WORLD

I PINGUINI TATTICI NUCLEARIannunciano HELLO WORLD – TOUR STADI 2025.
Dopo un 
en plein di sold out per il tour indoor nei palazzetti, che partirà il 3 aprile 2024 da Jesolo (VE), la band dei record si prepara a cavalcare il 2025 con un nuovo tour negli stadi.
Nove le prime date annunciate per il tour del 2025, dopo l’incredibile debutto negli stadi che ha segnato il 2023 come l’anno d’oro della band, sempre al vertice di tutte le classifiche e con oltre un milione di biglietti venduti in un solo anno. 

Queste le date del nuovo tour, organizzato e prodotto da Magellano Concerti:
HELLO WORLD – TOUR STADI 2025

07 giugno 2025 – Reggio Emilia – RCF Arena (Campovolo)
10 giugno 2025 – Milano – STADIO SAN SIRO
11 giugno 2025 – Milano – STADIO SAN SIRO
14 giugno 2025 – Treviso – ARENA DELLA MARCA

17 giugno 2025 – Torino – STADIO OLIMPICO GRANDE TORINO
21 giugno 2025 – Ancona – STADIO DEL CONERO
25 giugno 2025 – Firenze – VISARNO ARENA
28 giugno 2025 – Napoli – STADIO DIEGO ARMANDO MARADONA
04 luglio 2025 – Roma – STADIO OLIMPICO

Prevendite disponibili dalle ore 10 di mercoledì 27 marzo sui circuiti Ticketone
Tutte le info su magellanoconcerti.it 

Al via dal 3 aprile il “NON PERDIAMOCI MICA DI VISTA \ FAKE NEWS INDOOR TOUR – PALASPORT 2024“, il continuo, in una versione più intima e confidenziale, del tour che nell’estate 2023 ha portato i PINGUINI TATTICI NUCLEARI a incontrare fan di ogni età, da Nord a Sud fino alle isole. 33 appuntamenti, tutti sold out, dove Riccardo, Elio, Nicola, Simone, Matteo e Lorenzo tornano ad abbracciare il proprio pubblico nei palasport, per continuare a raccontare la storia di una giovane band che negli anni ha saputo alternare grandi hit a brani cantautorali, capaci di far sorridere e di far pensare.

Un milione di biglietti venduti in un anno (2023), oltre un miliardo e mezzo di stream, due anni in cima alle classifiche airplay e FIMI/Gfk Italia, il successo dell’album Fake News (quattro volte Disco di Platino) e un coinvolgente show che hariscosso un grande successo di pubblico e critica: quello dei Pinguini Tattici Nucleari si è rivelato essere un gioco di squadra più che convincente, che ha portato la band, che da più di due anni colleziona numeri da record, ai vertici di tutte classifiche, regalandole un posto di assoluto rilievo nel panorama musicale nazionale e che ha mosso i primi passi in quello internazionale.

BIOGRAFIA
È Riccardo Zanotti, classe 1994, il volto, la voce (nonché compositore e autore) del progetto Pinguini Tattici Nucleari, accompagnato in questa avventura dagli inseparabili Elio Biffi (tastiere), Nicola Buttafuoco (chitarra), Matteo Locati (batteria), Simone Pagani (basso) e Lorenzo Pasini (chitarra).
Dopo alcuni dischi autoprodotti, Il re è nudo” del 2014, seguito nel 2015 da “Diamo un calcio all’Aldilà” e da “Gioventù Brucata” nel 2017, dallo Sziget Festival di Budapest e da svariati chilometri stretti su un Ducato in affitto, il 2019 è l’anno della svolta: il 5 aprile esce per Sony Music il quarto album, “Fuori dall’hype” (quattro volte Platino) che supera, solo nel 2019, i 70 milioni di streaming complessivi. Il primo tour primaverile nei club parte all’insegna dei sold out, e l’estate non è da meno: la band raggiunge oltre sessantamila presenze totali. Nello stesso anno partecipano al disco Faber Nostrum” ed esce Pinguini Tattici Nucleari a fumetti”, un fumetto dedicato alla band edito da Beccogiallo Editore, best seller su Amazon. Nel 2020 la band ottiene il terzo posto alla 70sima edizione del Festival di Sanremo con “RINGO STARR” (certificato quadruplo Platino), interamente scritto e composto da Zanotti. La canzone è contenuta in “Fuori dall’Hype Ringo Starr”, il repack uscito a poche ore dal podio. A dicembre dello stesso anno esce l’EP “AHIA!” (certificato cinque volte Platino), che contiene i singoli “Pastello Bianco” (sette volte Platino)“Scrivile scemo” (cinque volte Platino) e “Scooby Doo” (triplo Platino). Il 2022 inizia con la loro partecipazione come ospiti al Festival di Sanremo e prosegue con l’en plein di sold out per il “Dove Eravamo Rimasti Tour”, che ha visto 300mila presenze, accompagnato dal singolo “Giovani Wannabe”certificato sestuplo Platino e in vetta a tutte le classifiche per oltre 15 settimane e seguito da “Ricordi” (quadruplo Platino). È dunque una prestigiosa collezione di Dischi d’Oro, di Doppio, Triplo e Quadruplo Platino, con una permanenza ai vertici delle classifiche di oltre cento settimane, quella che accompagna il successo della band, con più di un miliardo e mezzo di streaming e un’estate 2022 da trecentomila presenze. Lo Stadio Meazza di San Siro raggiunge il tutto esaurito in meno di 12 ore dall’apertura delle prevendite, l’Olimpico di Roma registra il sold out in tre giorni. I Pinguini Tattici Nucleari vincono gliMTV European Music Awards 2022 come Best Italian Act.
Esce il 2 dicembre dello stesso anno “Fake News”, il nuovo album (Platino in 4 settimane, ad oggi quadruplo Platino), seguito nel 2023 dai singoli “Coca zero” (Platino), che ha conquistato il primo posto della classifica radio, e “RUBAMI LA NOTTE”, ai vertici di tutte le classifiche e già certificato quadruplo Disco di Platino. Nell’estate 2023 sono protagonisti di un tour di undici date negli stadi, anticipato da tre appuntamenti internazionali a Lake Placid (New York) per le Universiadi a gennaio, una data al The London Palladium (Londra) il 10 aprile e una in Islanda a maggio all’Harpa di Reykjavik (IS). La seconda parte del tour è prevista per la primavera del 2024, sui palchi dei più importanti palasport italiani. Nell’estate 2025 in programma il nuovo tour negli stadi.

Link utili
Instagram: https://www.instagram.com/pinguini_tattici_nucleari
Facebook: https://www.facebook.com/pinguinitattici/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCCO4tWwbojSK1oz-p0eZZHQ

PINGUINI TATTICI NUCLEARI: annunciato HELLO WORLD - TOUR STADI 2025. Al via dal 3 aprile i palazzetti 2024