DOYOULIKE.ORG

FRAH QUINTALE: Gabbiani è il nuovo brano fuori oggi

10 Dicembre 2020 NEWS
Gabbiani è una lettera di addio scritta tutta d’un fiato su una spiaggia deserta sorseggiando birre in lattina di bassa qualità. È un saluto amaro che sa di sconfitta ma che nel suo tono di rassegnazione riesce a trovare una spinta per voltare pagina” – Frah Quintale 

Dopo la pubblicazione del nuovo album “Banzai (Lato blu)” e il feat. con Mecna nel singolo “Tutto Ok”, in attesa del nuovo disco Frah Quintale torna a sorprenderci con un nuovo brano dal titolo “Gabbiani”, un pezzo carico di una sincerità quasi disarmante che nasce sul campionamento di “Shake you down” di Gregory Abbatt, un grande classico degli anni ’80, perla preziosa della musica R&B/soul di quegli anni. Frah con i suoi testi intrisi di ricordi e vita vissuta continua ad emozionarci e questa volta lo fa con un brano dalle atmosfere nostalgiche, come quelle giornate al mare d’inverno. Frah e Ceri hanno rifatto la magia in questa “lettera d’addio” che non può non  rimanere impressa nel cuore dell’ascoltatore. Un brano urgente che Frah Quintale sentiva il bisogno e la necessità di pubblicare e la cui grafica è stata disegnata dallo stesso artista condividendone la realizzazione con i suoi fans via Instagram. Credits “Gabbiani”:
Scritto e interpretato da Frah Quintale
Prodotto da Ceri
Mixato e masterizzato da Gigi Barocco @ Studio 104
Progetto grafico: Frah Quintale 
Foto: Alessandro Manenti 
BIO:
“Frah Quintale è tornato per riprendersi lo street pop” – Rolling Stone 
“Pochi come lui dimostrano l’eclettismo e la costanza veri per sperimentare forme e modi diversi della sua musica, gradino dopo gradino, traccia dopo traccia” – NoiseyDisco di platino con l’album d’esordio “Regardez Moi”Frah Quintale è uno degli artisti più interessanti della scena musicale italiana. Originale sia nella sua estetica che nella musica, ha raggiunto e superato 235 milioni di ascolti su Spotify. Dopo le anticipazioni con Lungolinea.,la speciale playlist Spotify creata ad hoc da Frah, il 24/11/2017 esce per Undamento “Regardez Moi”, il primo lavoro sulla lunga distanza. Con la produzione di Ceri, che lo ha sempre accompagnato anche nei live, l’album è stato interamente scritto dallo stesso artista, che ne ha curato anche le grafiche. Il 29/06/2019 esce la ristampa del disco con tutte le 24 tracce che hanno segnato il  suo percorso, un flusso creativo di brani, provini, parti strumentali, messaggi vocali, che si arricchisce di nuovi brani tra cui “64 Bars”con Bassi Maestro e “Missili “con Giorgio Poi (canzone colonna sonora del trailer della serie Netflix “Summertime“). Cartelle piene di canzoni, di provini, di idee, dopo Regardez Moi l’artista non si è mai fermato e non solo nei live, con un tour durato oltre 2 anni e un successo che ha trasformato in sold-out i suoi concerti (“La gente sotto il palco impazzisce” – Rolling Stone). Frah ha continuato a scrivere e così nel 2019 ha pubblicato prima il singolo “Farmacia” e poi il nuovo, secondo disco dal titolo “Banzai”, un doppio album da scoprire un lato alla volta. Il 26 giugno è uscita la prima parte, Banzai (Lato blu), anticipato dai singoli “Contento” “Buio di giorno” e dal brano “La Calma.” prod. by Deda (un pezzo non incluso nella prima parte del disco, presentato con un video girato in studio e che potete vedere sul canale YouTube di Undamento). Un album che suona fresco e dal sound internazionale: con i suoi testi, le sue interpretazioni e le sue sperimentazioni musicali, Frah Quintale si conferma uno degli artisti più originali del panorama attuale, spaziando in modo del tutto personale dal rap/hip hop al pop a sonorità R&B e funk. VIDEO:
Due ali: https://youtu.be/D_mJRDtIC1A
Amarena: https://youtu.be/T-nXV0CuBks
Contento: https://youtu.be/q2eDZr6Go1A
Buio di giorno (Redbone Rmx): https://youtu.be/CDc0-WWXl6w
La Calma. (prod, by Deda): https://youtu.be/0v3jZ6WkJDg

Ti piace questo Articolo? Condividilo!

Comments are closed.

This function has been disabled for DOYOULIKE.ORG .